Ultime Notizie

Powered by JoomlaGadgets

Facendo una ricerca dalla documentazione rinvenuta, purtroppo non siamo in grado di determinare con precisione l’anno della reale fondazione della nostra sezione, infatti abbiamo i primi documenti risalenti al 1940 anno in cui il M.M. Settimi Cav. Palmazio, per cessione del Tenente Colonnello Batucci Cav. Michele, il giorno 21 Febbraio subentra nella gestione contabile della Sezione ricevendo in consegna un libretto di risparmio della Cassa di Risparmio di Foligno Ag. Borgo Trevi contenente un saldo di Lire 390,80 e contanti per Lire 70,50.

Dopo tale data risulta che il giorno 01 Marzo 1940 la sezione, con tutto il proprio mobilio e dotazione, viene trasferita a Spello ed il 10 Giugno 1940 la contabilitĂ  viene sospesa per richiamo alle armi.

Dopo la sospensione dovuta all’evento bellico del Secondo Conflitto Mondiale in data 15 Ottobre 1945 si legge dal Registro Cassa:

“In seguito alla ricostituzione della Sezione Carabinieri in Congedo di Trevi è stato redatto apposito verbale n. 5 in data 15-10-45 in merito alla ricognizione degli atti, valori ed oggetti della Sezione dalla quale sono risultati i seguenti valori:

Deposito sul libretto n. 273 della Cassa di Risparmio di Foligno filiale di Trevi  Lire   347,00

In contanti tra il carteggio (Rinvenuti)   Lire     17,00

Firmato: Il segretario Marianucci  Il Commissario Mariano Baiocco”

 

Da questa data la sezione rimane operante fino all’anno 1947 poi mancano tracce di operatività fino al 16 Aprile 1951 data a cui risale la lettera, Prot. 1, avente per oggetto “Scioglimento della Sezione”, redatta dalla LEGIONE CARABINIERI REALI D’ITALIA Manipolo “Umberto Antei” Trevi, con la quale l’allora presidente, di cui si ignorano le generalità, comunica lo scioglimento della Sezione a far data dal 01 Gennaio 1951

Nell’anno 1957 un manipolo di Commilitoni iniziò a lavorare per riunire i carabinieri in congedo del comune di Trevi con l’intento di ricostituire la Sezione a suo tempo sciolta,

Il loro sforzo raggiunse lo scopo quando finalmente il 02 Giugno 1957 la “Sezione Carabinieri in Congedo di Trevi” era nuovamente una realtà

Il Sodalizio vantava ben 28 iscritti.

All’evento viene dato un notevole eco con una cerimonia che si svolge nella piazza comunale dove viene reso omaggio al monumento dei caduti di tutte le guerre e si conclude nella locale caserma dei carabinieri dove i commilitoni e le autoritĂ  intervenute si riuniscono per consumare un convivio servito dal rinomato ristorante trevano “Il  Cochetto”.

Della significativa cerimonia viene dato risalto anche nel quotidiano Il Messaggero dell’ Umbria del 09 Giugno 1957 (visibile nella sezione “Rassegna Stampa”) che pubblica un articolo sulla Ricostituzione della Sezione di Trevi.

Dopo un periodo di assestamento e riorganizzazione, in data 06 Ottobre 1957 viene eletto il 1° consiglio direttivo composto da:

M.M. Marianucci Paolo  ( poi eletto presidente )

V.B. ROSIGNOLI Sante

App. BIANCONI  Rodolfo

C/re BAIOCCO Mariano

C/re PINCA Sante.

Da allora sono trascorsi quasi 50 anni durante i quali si sono succeduti altri sette presidenti che con la loro abnegazione hanno fatto si che la sezione, con alti e bassi, si sviluppasse ed annoverasse nel suo ambito sempre piĂą iscritti sia militari che simpatizzanti che ad oggi, anno 2006, sono arrivati al ragguardevole numero di 95 iscritti che contiamo aumentino in continuazione.

 
Calendario eventi
<<  Ottobre 2017  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031